Photo by Samuel Clara on Unsplash

Fatti sull’autonomia

Il video sottostante di 10 minuti descrive il lungo viaggio dell’Alto Adige da una regione minoritaria minacciata a una provincia autonoma con carattere di modello, caratterizzata da un forte autogoverno. Il video presta particolare attenzione a spiegare i singoli meccanismi che rendono possibile la convivenza dei tre gruppi linguistici. È disponibile in sei lingue (tedesco, italiano, inglese, arabo, mandarino e russo) con sottotitoli sul nostro canale YouTube “Autonomy Experience”.

Podcasts

Autonomia e tutela delle minoranze sono argomenti che rientrano nella quotidianità degli altoatesini. Tuttavia, in alcuni casi, una fetta della popolazione non comprende ancora, fino in fondo, il reale significato di questi due elementi, che sono alla base dell’Autonomia. Per permettere a tutti di approfondire queste due tematiche, la Provincia autonoma di Bolzano ed il Center for Autonomy Experience di Eurac Research hanno avviato una serie di podcast dal titolo “Capire l’Autonomia”. Si tratta di una trasmissione multilingue disponibile su Spotify, Apple Podcast e tutte le altre piattaforme più diffuse. Esperti che si occupano del tema dell’Autonomia in vari ambiti approfondiranno diversi argomenti su questioni specifiche legate all’autonomia locale.

Abbiamo programmato un totale di dieci puntate su vari argomenti. “Il primo episodio riguarda la domanda base su cosa sia effettivamente l’Autonomia”, spiega il responsabile del Center for Autonomy Experience Marc Röggla. “Nel prosieguo del percorso verranno poi chiariti i retroscena storici e le basi giuridiche dell’autonomia altoatesina ed il ruolo dell’autonomia fra i giovani e all’interno dei tre gruppi linguistici”.

La podcaster di “Understanding Autonomy” è la giornalista Anita Rossi. Nadia Rungger cura la parte ladina. Il podcast è stato prodotto nello studio di registrazione di Radio Grüne Welle.

 

Autonomy Experience, Vereingte Bühnen Bozen e Istituto di storia contemporanea dell’Università di Innsbruck hanno prodotto il podcast “Option. Stimmen der Erinnerung. Le Opzioni in Alto Adige/Südtirol”.

Opzione significa scelta. Avere delle opzioni nella vita di solito è visto positivamente. Per l’Alto Adige, tuttavia, quello delle opzioni è uno dei capitoli più scuri della storia. La popolazione si è trovata di fronte a una scelta quasi impossibile: restare e quindi mantenere luogo di residenza e Heimat, rinunciando all’identità germanofona, oppure optare per il Terzo Reich o per preservare la lingua madre e le tradizioni, ma perdendo l‘Alto Adige come patria.

Nel podcast testimoni contemporanei raccontano in prima persona storie di questo periodo e condividono i loro ricordi. Inoltre, l’opzione viene presentata da selezionati esperti.