News

Iniziative per i 50 anni dal Secondo Statuto

Sono trascorsi 50 anni dal 20 gennaio 1972. Si tratta del 50° anniversario dall’entrata in vigore del Secondo Statuto di Autonomia, che fece dell’Alto Adige un vero e proprio soggetto dell’Autonomia. Quest’anno si festeggiano i 50 anni da questa ricorrenza, che coincide anche con un secondo anniversario: con la “Quietanza liberatoria” dell’Austria nei confronti dell’Italia nel 1992, cioè 30 anni fa, si è formalmente conclusa la vertenza altoatesina sollevata all’ONU e si è iniziato lo sviluppo dell’Autonomia dinamica. Queste due ricorrenze saranno nel 2022 l’occasione di diverse iniziative presentate oggi (17 gennaio) nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Widmann a Bolzano, svoltasi in parte in presenza e in parte online per le norme di contenimento della pandemia.

L’Autonomia è di tutti

“Questo è un anno importante, nel quale volgiamo lo sguardo al passato, ma guardiamo anche al futuro” ha detto il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, introducendo le iniziative in occasione del mezzo secolo del Secondo Statuto di Autonomia che coinvolgono molte istituzioni e organizzazioni del territorio, ma sopratutto puntano a coinvolgere la cittadinanza. “L’Autonomia è di tutte le altoatesine e tutti gli altoatesini: questo fatto deve diventare il più possibile tangibile” ha datto Kompatscher. In quest’ottica, la Giunta provinciale, il Consiglio provinciale, la Libera Università di Bolzano, l’Accademia Europea Eurac, così come altre istituzioni, associazioni e organizzazioni, hanno sviluppato un ampio programma di attività e manifestazioni che metteranno a fuoco la storia dell’Alto Adige, ma dimostreranno anche il significato e l’impegno che il Secondo Statuto di Autonomia comporta.

Numerosi eventi

Il Center for Autonomy Experience di Eurac Research, ha sviluppato un programma completo sul tema illustrato dal direttore, Marc Röggla. Sono già online i corsi di e-learning sulla storia e l’autonomia dell’Alto Adige. Il programma comprende anche una conferenza sul futuro dell’Autonomia a fine maggio, una serie di webinar sull’Autonomia altoatesina, “lezioni” per le scuole secondarie, tecniche e professionali, una settimana filosofica e la serie di film “Minderheiten” in collaborazione con il Film Club.

L’Amministrazione provinciale ha creato una nuova pagina web dedicata all’Autonomia. Il portale esiste anche in lingua facile. Sarà pubblicata anche una nuova edizione del Manuale dell’Autonomia e la nuova edizione della rivista provinciale LP dedicata interamente al tema dell’Autonomia.

Ulteriori informazioni sull’anno dell’Autonomia 2022 sono consultabili ai seguenti siti web:

photo credit ©LPA/Barbara Franzelin

Photo: Adobe Stock / Rawpixel.com

Menu