News

Celebrando l‘autonomia

Il 5 settembre 2021 ha segnato il 75° anniversario della conclusione del Trattato di Parigi. A quel tempo, gli allora ministri degli esteri di Austria e Italia, Karl Gruber e Alcide De Gasperi, posero con l’accordo Gruber-De Gasperi le basi per l’autonomia dell’Alto Adige. In occasione della giornata dell’autonomia di quest’anno a Bolzano si è svolto un giro di discussione in cui i compagni di Magnago Luis Durnwalder, Giovanni Salghetti Drioli, Martha Stocker e Hugo Valentin hanno sottolineato che Silvius Magnago ha aperto la strada all’autonomia dell’Alto Adige e che questo percorso deve ora essere continuato. Sono stati invitati anche l’ex presidente della Commissione UE e primo ministro italiano Romana Prodi e l’ex presidente federale austriaco Heinz Fischer, che hanno tenuto discorsi in cui hanno lodato l’Alto Adige come modello di successo.

Inoltre, in questa occasione è stato inaugurato cerimoniosamente un percorso dell’autonomia intitolato “Noi e l’autonomia in memoria di Silvius Magnago”. Il percorso espositivo si trova di fronte al Parlamento Provinciale di Bolzano e riguarda il lavoro di Magnago e dei suoi compagni. Il percorso si occupa di questioni come: Chi era Silvius Magnago e quali implicazioni ha l’autonomia per le persone che vivono in Alto Adige? Nella concezione del percorso sono stati coinvolti noti storici ed esperti museali. Il percorso espositivo si rivolge sia ai passanti per avere una rapida visione d’insieme dell’autonomia, sia agli scolari per approfondire l’argomento. Potete trovare maggiori informazioni su: https://www.autonomiae.bz.it/de

photo credit © LPA/Ivo Corrà

Photo: Adobe Stock / Rawpixel.com

Menu